Frittelle di zucchine e patate

SECONDI, SFIZI, Verdure | 7 settembre 2018 | By

Ai fritti è davvero difficile resistere!Nel mio caso direi impossibile,ma si sa, io non faccio testo;la resistenza  è una virtù che non mi appartiene.A pensarci bene,mi manca la pazienza,la costanza,la disciplina,la diplomazia,la resistenza…caspita ma qualche virtù l’avrò?Sorvoliamo,mi perdo come al solito e divago.Torniamo alle nostre frittelle di zucchine…dicevo sono davvero irresistibili,si preparano in brevissimo tempo e danno una grande soddisfazione,oltre a qualche grammo in più;)!Basta una ciotola,una grattugia ed il proposito di portarne a tavola qualcuna;almeno quelle che non riuscirete ad ingurgitare prima dell’arrivo della troupe.Qui da noi si dice:”frijenn,magnann”,cioè il cibo una volta fritto,va subito mangiato,senza perdere tempo,senza indugio e vi garantisco,che è questo il caso!Si friggono,si mangiano  😉 

(altro…)

Semifreddo ciliegie e basilico

Non si può lasciarle andare via così!Meritano un congedo, degno della loro bontà;e allora a chi non piacerebbe essere salutato con un dolce in dono?Apprezzerebbero tutti,credo!Quindi le ho prese da parte,le ho snocciolate,gli ho augurato un buon viaggio,con la promessa di rivederci l’anno prossimo e gli ho lasciato questo semifreddo,da gustare all’ombra delle proprie fronde,prima che il caldo e la brezza dell’estate se le porti via.Le ciliegie hanno apprezzato,lo amerete anche voi,per la semplicità e la dolce freschezza che può regalare.Pochi ingredienti,tanto rosso,un pizzico di verde e possiamo salutare le nostre amiche succose e belle!

(altro…)

Crostata morbida a strati

Difficilmente si resta immobili a guardarla!Appena la vedi,ti viene subito voglia di farla;saranno i suoi strati di pasta frolla intervallati dalla confettura,sarà che la sogni a colazione mentre l’affetti con gli occhi,sarà che la crostata fa subito quel “buongiorno”,carico di promesse positive,sarà che non ho resistito e l’ho fatta dopo il primo sguardo.Ho seguito,senza cambiare nulla, la ricetta di Enrica di Chiarapassion,che a sua volta l’ha rifatta dopo averla vista in tv dalla bravissima Natalia Cattelani.Una catena sul web si è creata, che vale la pena continuare,perchè vi assicuro è meravigliosamente buona,poi con la frolla all’olio di Enrica,oltre che golosa è anche senza burro,per chi magari non lo tollera.Si fa in dieci minuti,su’scegliete quale confettura o marmellata più vi piace! 😀

Enrica grazie,era perfetta come sempre! 

(altro…)

Focaccia arrotolata ripiena di zucchine e salsiccia

La focaccia pugliese,ha quel tipo di impasto,che si presta benissimo a mille ricette lievitate.E’ così versatile che lo uso per fare la “pizza”quando ho voglia di un impasto più alto e soffice,mini pizzette,rustici dalle forme diverse,o come in questo caso,una mega girandola farcita.Poi c’erano le zucchinette appena raccolte dalla cognata,due o tre salsicce in attesa di giudizio e mi è bastato uno sguardo,per decretare la sentenza.Ma la sentenza ingiusta fu,visto che gli imputati una volta prosciolti, si sono avventati su di essa,tanto da costringermi a rimetterli in carcere.Marito e figli,giacciono ora,di nuovo dietro le sbarre 😉

(altro…)

Involtini di melanzana indorati e fritti

Verdure | 26 giugno 2018 | By

Nessuna estate che si rispetti,non può non fare,il suo omaggio alla melanzana.E questo omaggio si tramuta in tanti piatti saporiti,nei quali si va di frittura,forno,griglia,padella;insomma è un vegetale che di vegetale ha ben poco,se non perchè nasce dalla terra.Non ha da invidiare nulla al miglior filetto di carne;è uno dei doni dell’estate più belli.Poi qui al sud che ve lo dico a fare,gli faremmo una statua,magari proprio lì a Mergellina!Ma vi immaginate sbarcare nel golfo di Napoli e ritrovarsi con una melanzana gigante ad accoglierci?Dietro il Vesuvio e davanti la melanzana…Poco chic ma tanto promettente!

Non vi dico poi questi rotolini di melanzana indorati e fritti cosa riescono a promettere?E quelle promesse sanno anche mantenerle.Venite con me

(altro…)

Torta o crostata con ciliegie e ricotta

E’ stato tutto perfetto!Strano come a volte,gli ingredienti sembrano mettersi in mostra,in fila come soldatini diligenti,con un ordine pieno di promesse.Affiancati lì sul ripiano in basso nel frigo,si protendevano,le tonde e succose ciliegie,colte forse un pò tardi;la ricotta candida e soffice, elogiata con non poco zelo dal salumiere chiacchierone,;il resto di una pasta frolla al limone,avanzata da una torta troppo piccina e in ultimo un ingrediente speciale:la voglia matta di annusare il  profumo di dolce!E’ stato tutto perfetto,anche il finale  🙂

(altro…)

CONSIGLIA Frittelle di zucchine e mozzarella