Focaccia arrotolata ripiena di zucchine e salsiccia

La focaccia pugliese,ha quel tipo di impasto,che si presta benissimo a mille ricette lievitate.E’ così versatile che lo uso per fare la “pizza”quando ho voglia di un impasto più alto e soffice,mini pizzette,rustici dalle forme diverse,o come in questo caso,una mega girandola farcita.Poi c’erano le zucchinette appena raccolte dalla cognata,due o tre salsicce in attesa di giudizio e mi è bastato uno sguardo,per decretare la sentenza.Ma la sentenza ingiusta fu,visto che gli imputati una volta prosciolti, si sono avventati su di essa,tanto da costringermi a rimetterli in carcere.Marito e figli,giacciono ora,di nuovo dietro le sbarre 😉

Focaccia arrotolata ripiena di zucchine e salsiccia

Print Recipe
Focaccia arrotolata ripiena di zucchine e salsiccia
Una focaccia un pò diversa,perchè ripiena e arrotolata.Non solo bella,ma tanto saporita con le sue zucchinette trifolate
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per farcire
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 3 ore
Porzioni
6 persone
Ingredienti
Per farcire
Istruzioni
  1. Mescolare farina e semola in una ciotola.Fare una cavità al centro e versarvi il lievito sciolto in poca acqua tiepida col miele,l’olio e la patata lessa schiacciata.Aggiungere altra acqua,il sale e impastare a lungo fino ad ottenere un impasto elastico e morbido. Lasciare lievitare in una ciotola unta e coperta da panno umido almeno un paio d’ore
  2. Intanto che l'impasto lievita,preparare il ripieno Lavare e ridurre a fette sottili le zucchine.Spellare la salsiccia.In un largo tegame mettere a scaldare l'olio con lo spicchio d'aglio,quando questo è dorato,toglierlo,sgranare la salsiccia e metterla nel tegame a rosolare.Unire poi le zucchine.salare pepare e lasciare cuocere prima a fiamma alta per cinque minuti,poi abbassare e lasciare stufare un pochino.Mettere da parte a raffreddare
  3. Quando l'impasto avrà raddoppiato di volume,stendere in un rettangolo e farcire con la padellata di zucchine Aggiungere il fiordilatte a cubetti,abbondante grana padano ed il basilico. Arrotolare in un cilindro e ancora questo in una sorta di girandola Posizionare in uno stampo rotondo,spennellare con un filo d'olio e cospargere di semi misti Coprire con pellicola e lasciare lievitare un'altra oretta Infornare in forno caldo a 170°per circa 45/50 minuti.Aspettare che intiepidisca,sformare e servire
Recipe Notes

I tempi di lievitazione,naturalmente sono indicativi.In questo periodo e con questa temperatura mi sono bastate tre ore di lievitazione tra una preparazione e l'altra.Se vorrete usare meno lievito,basterà giocare di anticipo.Potete preparare l'impasto anche la sera prima,magari usando meno lievito e tenendolo in frigo l'intera notte.Il giorno dopo basterà portarlo a temperatura ambiente un 'oretta prima del suo uso

Per farcire ho usato una sorta di padellata di zucchine,molto veloce e poco impegnativa,ma ottima per questo impiego

Ovviamente i formaggi possono essere sostituiti da quello che avete in frigo o che più vi piace

per questa dose ho usato uno stampo da 30 cm,se è troppo l'impasto,potrete tagliare a fette quello in eccesso per farne dei tranci da cuocere a parte

So che fa calduccio ormai,e il forno acceso è solo, per piccoli eroi.Ma in compenso gli impasti crescono così bene,così tanto che,fai finta di essere in Siberia mentre ti abbassi a sfornare e arriva quel’ondata bollente,che ti brucia pure le sopracciglia!Per una bella focaccia,allora gridiamo insieme”Yes I can” e li morta…i sua,del forno,intendo!

Alla prossima delizia,sarà freddissima,giuro! 😉

Comments

  1. Leave a Reply

    Laura De Vincentis
    10 luglio 2018

    Che meraviglia questa focaccia arrotolata e il ripieno di salsicce e zucchine è favoloso! Per una delizia così ben venga il forno acceso!

  2. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    3 luglio 2018

    Mi avresti dovuto rinchiudere nelle segrete per tenermi lontana da questa meraviglia, altrimenti me la sarei mangiata tutta da sola …ma proprio tutta tutta perchè io non sono una che lascia le cose a metà 😀

  3. Leave a Reply

    Ketty Valenti
    2 luglio 2018

    Poveri detenuti ??? anch’io avrei tentato un’estorsione ? questa è un’ingiustizia perché tu li hai evidentemente provocati e instigati a delinquere ???
    Focaccia fantastica Dami ??????

  4. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    2 luglio 2018

    Io, come te, sono una temeraria e il forno a casa mia funziona tutto l’anno. In questa stagione poi, doppia soddisfazione, visto che crescono senza smadonnamenti vari. Questa focaccia mi fa venire voglia di mangiare, anche se ho finito da poco!! E’ goduriosa, così farcita e bella nella sua forma. Bravissima la mia Damiù!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA I Maestri del Panettone, torna a Milano per la seconda edizione